Lo zuccherino montanaro, un dolce tipico sestolese e montanaro, storicamente veniva preparato in occasione di cerimonie, come battesimi e matrimoni ed ricorrenze importanti.

In passato venivano cotti nel forno del pane a legna! Si tratta di un dolce secco dal sapore d'anice ricoperto da una glassa di zucchero. 

È perfetto per essere portato a casa al termine della vostra vacanza poiché può durare tanti giorni ed è facilmente trasportabile!

Ricetta

INGREDIENTI

1 kg farina 00
10 uova intere
20 gr semi di anice
100 gr di burro
10 gr sale

Per lo sciroppo: 

120 gr di zucchero
50 gr acqua
20 gr anice liquore 

 

Procedimento:

Impastare tutti gli ingredienti, per ottenere un impasto ben lavorato, liscio e morbido.

Farlo riposare 5/6 ore. 

Dopodiché con l'impasto riposato formare dei rotolini di 60-70 grammi, chiudere ad anello e tagliare con le forbici  tutt'intorno la parte laterale esterna (come da fotografia).

Scaldare il forno a 180°, cuocere i nostri zuccherini per circa 30 minuti.

Nel frattempo preparare lo sciroppo in un paiolo di rame oppure di alluminio  

Facendo bollire zucchero, acqua e anice;

quando la temperatura dello sciroppo è a 116°, introdurre gli zuccherini facendoli saltare fino a quando lo zucchero si ricristalizza e li fa venire bianchi  

 

Ringraziamo Marisa Tognarelli per la ricetta e per le fotografie!

1/4
VISIT
SESTOLA
.COM

C.so Umberto I, 3

41029, Sestola (Mo)

turismo@comune.sestola.mo.it

0536 62324

  • White Instagram Icon
  • White Facebook Icon